Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘scultura’

Ultima sera per quest’anno tra i profumi dei legni che lavoriamo.

Da questo momento per tutta l’estate, ognuno di noi, forse, continuerà solitario a far volare in aria schegge  e trucioli: chi in un angolo sottratto alle solite carte e arredi domestici, chi all’aperto in montagna, dove questi legni vivi sono di casa, chi ancora in un garage approntato a studio.

Ma vuoi mettere lavorare, tutti insieme, qui in laboratorio…

Come dice Davide “qui c’è la magia”.

Read Full Post »

Silenzio creativo

Nel laboratorio siamo rimasti in pochi. Noi e il ronzio deciso del compressore nell’aula accanto, noi e il levare gentile, quasi morbido delle sgorbie sul legno.

C’è il profumo buono delle essenze che lavoriamo: cirmolo, tiglio, …

A tratti irrompono i colpi secchi del mazzuolo.

Tutti siamo però silenziosamente immersi nella realizzazione della nostra opera…un rumoroso silenzio creativo.

Read Full Post »

Sculture musicali

L’ idea della musica come costruzione plastica mi fa sognare: penso a sottili e arditi modelli  nei suoni acuti dei violini, a possenti figure nelle basse vibrazioni delle percussioni. “Sibelius sognava di applicarsi ad un’arte a metà tra scultura e metà musica. Il suono è un’entità che va modellata. E’ una conquista dello spazio”.

Dorme una canzone in ogni cosa:
se ne sta lì, e non smette di sognare.
Se la parola magica riuscirai a trovare,
dalle cose uscirà la musica armoniosa.
 
J.K. von Eichendorff
 

Ieri sera, a Ferrara, la melodia ha plasmato me. Al ritorno,  il morbido e rotondo refrain felino ha dato forma ai miei sogni.

J. Sibelius, Concerto per violino e orchestra op.47
Chamber Orchestra of Europe, V. Ashkenazy direttore, V. Sokolov violino

Read Full Post »